gallery - JP_Fashionist

Vai ai contenuti
Tendenze Autunno 2018
Lunghezze XXL con taglio pieno o lunghi ma non troppo,  appena sotto le clavicole con scalature selvagge dal mood anni Settanta...
INOLTRE... sembra ci sia un’incredibile voglia di capelli castani e lucenti dietro ai trend colore autunno-inverno 2018!
Ad ognuna... il proprio CASTANO!
« CHESTNUTS »
Si tratta di un colore castagna scuro. È una tonalità calda che si adatta a diverse tipologie di pelle, dalle tonalità più scure alle pelli più chiare.  Il suo pregio è sicuramente quello di riscaldare la pelle e mettere in  risalto gli occhi marroni e ambrati. Si ottiene con una base di castano  scuro naturale e creando sulla lunghezza e sulle punte riflessi,  schiariture flamboyage o degradé sui toni del caramello o del rame,  donando così tridimensionalità alla capigliatura

« CINNAMON E CARAMEL »
Colore castano chiaro caramello e cannella. È  una tonalità calda che si addice anche a carnagioni più chiare, con  occhi caldi, ambrati, ma anche azzurro chiaro. Si adatta molto bene anche ai tagli corti grazie alla sua capacità di rendere i lineamenti più morbidi.

« CIOCCOLATO AL LATTE »
È un castano ad impatto più chiaro, tonalità adatta  anche a carnagioni più chiare e con lineamenti marcati. Tende ad  addolcire il volto, ma attenzione: potrebbe spegnere i lineamenti e  appiattirli! Ecco perché è consigliato movimentarlo con schiariture vicino al viso o con giochi di chiaroscuro più evidenti. Si  ottiene creando una base di castano medio e lavorando con schiariture  su lunghezze e punte di 2 o 3 toni più chiare, per poi tonalizzare con  riflessi dorati miele.

« CIOCCOLATO FONDENTE »
Castano scuro naturale con sottotono caldo ramato leggermente mogano. È una tonalità adatta a carnagioni più scure, ma anche chiare o molto chiare e, in particolare, con occhi chiari azzurri  in quanto vengono posti particolarmente in evidenza.

« COLOR TABACCO »
Si tratta di un castano chiaro contraddistinto da un sottotono tabacco sabbia. È  adatto anche a carnagioni più chiare e fa risaltare gli occhi castani e  ambrati caldi. Si ottiene creando una base naturale e schiarendo la  lunghezza di 1 o 2 toni con tecniche naturali a mano libera, per poi  tonalizzarla con tonalità tabacco sabbia.

Torna ai contenuti